Resta in contatto

News

Che rammarico, buttata al vento una vittoria da secondo posto

Dopo 70′ di dominio assoluto e tanti, troppi, gol sprecati sotto porta, la Dea resta con un uomo in meno e subisce la rete giallorossa

La maledizione dell’ex, Bryan Cristante, sa ancora più di beffa al 95′, dopo una gara per lunghi tratti in mano ai nerazzurri. Colpevoli di non averla saputa chiuderla prima, sfruttando le numerose occasioni della ripresa, e colpevoli per quell’evitabilissima espulsione che ha dato una spinta in più alla Roma di Fonseca.

PARI AMARO. Alla fine, come analizza L’Eco di Bergamo, visto da fuori 1 punto all’Olimpico che frutta il terzo posto con la Juve a -1 dal Milan non è niente male, considerando il calendario e le prossime 5 gare (prima del tutto per tutto proprio contro il Milan, l’ultima di campionato). Ma considerando come arrivato il pari è più che indigesto per mister Gasperini: per 50′ l’Atalanta aveva meritatamente coltivato il sogno del secondo gradino del podio, offertole dal Sassuolo la sera prima, gettato alle ortiche davanti alla porta. Un solo pallone è finito in rete su sette ghiotte occasioni, troppo poco.

TOP E FLOP. Da applausi il triduo composto da Malinovskyi, faro dell’area, Freuler, regista della mediana, e Palomino, garanzia in difesa, ma Muriel ha sbagliato un gol praticamente fatto e Gosens si è fatto estrarre due volte il giallo per falli ‘da pollo’. E alla fine, come spiega il quotidiano orobico, la Dea ha pure rischiato per perdere perché sul campo è cambiata la testa di tutti, negli ultimi 20′ la Roma ha spinto e l’Atalanta ila difeso, finché un errore di Gollini ha favorito l’1-1 della Roma. Non si può vincere sempre, ma questa vittoria mancata pesa davvero.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News