Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Champions League: Atalanta, 11 punti ed è fatta

Gasperini atalanta

Tale la distanza tra i nerazzurri e il traguardo in campionato della stagione quasi ai titoli di coda. Il calendario è favorevole alle ambizioni dell’Atalanta

Il secondo posto conservato anche dopo i posticipi del lunedì che hanno visto crollare il Milan e trionfare il Napoli per l’aggancio a quota 66 a tre piazze con la Juventus, un calendario tutto sommato non così impegnativo col solo vero scontro diretto all’ultima giornata ospitando i rossoneri e soprattutto 11 punti per la certezza matematica. Così L’Eco di Bergamo presenta la missione di un’Atalanta ai blocchi di partenza per la volta in direzione della terza qualificazione.

ATALANTA, SECONDA CON CHAMPIONS IN VISTA. Nel trittico dell’ultima settimana i nerazzurri hanno mangiato l’erba sotto i piedi a Juventus e Milan, a meno 11 dalla capolista Inter oltre che dalla meta. Per lo sprint possono contare sulla condizione fisica, sulla fiducia nei propri mezzi e sugli scontri diretti quasi tutti a favore al netto dei partenopei (1-4, 3-1): coi bianconeri (1-1, 1-0), Lazio (4-1, 1-3), Milan e Sassuolo (all’andata 3-0 e 5-1).

ATALANTA, GAMBE E PALLE GOL. L’autostima è supportata dai ritmi del trio di centrocampo De Roon-Freuler-Pessina e dalle palle gol innalzate nelle 7 partite post ko di misura in casa della prima della classe: la media è di 6,1 create contro 2,9 concesse, di recente invece è 8,6 e 2,3. Nel periodo (6 subìte) considerato Zapata, Muriel e Malinovskyi ne hanno segnate 13 (su 18 di squadra) con 8 assist. Nelle ultime 10 stagionali, con Gian Piero Gasperini in panchina, solo 2 sconfitte in 5 anni: col Cagliari nel 2018 e l’Inter a Bergamo nella scorsa annata.

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News