Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Penna in trasferta – Boscagli (Canale Sassuolo): “Atalanta bestia nera”

Il parere della “Penna in trasferta” in vista della gara di domenica

Nell’ambito della rubrica dedicata alla “Penna in trasferta” abbiamo intervistato Gabriele Boscagli di CanaleSassuolo.it.

Un Sassuolo che a questo punto è lanciato per contendere alla Roma un posto in Conference League?

“Ero titubante a inizio anno in merito, soprattutto per via del valore delle avversarie che sulla carta stavano davanti. La Roma ora ha però rilanciato il Sassuolo, quindi ora provarci è lecito. Il calendario non è favorevolissimo, visto che oltre all’Atalanta si dovrà affrontare anche la Juve”.

Ora fare il passo in più cosa rispetto a questo piazzamento cosa comporterebbe per la società?

“Credo molto dipenderà dall’allenatore, perchè i meriti del lavoro del Sassuolo quando ha overperformato passano soprattutto da Di Francesco o De Zerbi negli ultimi anni. Non so se, in caso di addio dello stesso tecnico bresciano, si potrà subito tornare a parlare anche solo di ottavo posto”.

Del futuro di De Zerbi cosa si dice in questo momento in Emilia. Sarà davvero addio?

“Al terzo anno credo l’impressione sia quella di un possibile addio, anche se alcune sue dichiarazioni- va detto- sono state un po’ travisate. Chiaramente se restasse dovrebbero cambiare molti giocatori e forse pure lo staff. E’ giusto che anche lui provi a fare il salto di qualità”.

Chi potrebbe rimpiazzarlo?

“Ci sono varie voci: Italiano, Gotti, Inzaghi. Vedrei bene il primo, visto che lo Spezia si sta facendo rispettare e ha dimostrato di poterci stare in Serie A. Chiaramente sono rose diverse e avrà a che fare con calciatori di uno status superiore, mentre Gotti può forse essere l’allenatore giusto per traghettare la squadra per un anno in maniera quasi sicura. Inzaghi comunque sarebbe un’altra buona alternativa”.

Reazione da un punto di vista mentale che c’è stata dopo il duro discorso di Torino

“De Zerbi è stato sicuramente molto duro, soprattutto con Boga e Traore, come lui ha confermato nelle successive interviste. Il mister parla spesso di pressioni che è costretto a creare da zero per tenere alta concentrazione del gruppo”.

Maturazione di Berardi

“Non so se lo definirei l’anno della consacrazione, perchè in quelle precedenti era già in crescita. Da quest’anno è però diventato indispensabile, lo abbiamo visto nei mesi di gennaio e febbraio, in cui praticamente non si è mai vinto. E’ troppo importante per la squadra, anche perchè spesso dà l’input in avanti, il guizzo decisivo”.

Nel mentre è arrivato il momento del giovane Raspadori…

“Non mi aspettavo di vederlo così bene in Serie A senza nessun prestito e via discorrendo. Il reparto ha avuto molti infortuni, ma tutti sanno bene che è fatto per giocare a calcio. Ha un fisico atipico rispetto alla maggioranza dei centravanti, eppure ha tutto per fare carriera. Sarà forse su di lui che il Sassuolo costruirà la prossima stagione”.

Quali impressioni fa l’Atalanta e il suo filotto dalle vostre parti?

“E’ sempre un po’ la bestia nera. La previsione è quasi più scaramantica che tecnico-tattica. Sta raggiungendo una qualificazione Champions meritata per il terzo anno di fila, non puoi mai darla per vinta nemmeno nei momenti meno brillanti”

Chiudiamo con un pronostico…

“Non mi sbilancio, ma starei su una vittoria nerazzurra…”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche