Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Brutta sconfitta per l’Under 18: il Monza rifila un pesante 5-0

Pesante sconfitta per l’Atalanta a Concorezzo ieri pomeriggio

Pesante sconfitta ieri pomeriggio per l’Under 18 di Stefano Lorenzi, nell’ambito del match disputato a Concorezzo contro i pari età del Monza. I classe 2003 nerazzurri, rinforzati dal fuoriquota Derbali, hanno addirittura perso per 5-0 sul terreno del Pio X, al netto di un inizio di partita che sembrava vederli più in palla rispetto agli avversari.

Il Monza ha però saputo capitalizzare al meglio le occasioni avute a disposizione dalla metà del primo tempo in poi, con la gara indirizzata poi in discesa in maniera sostanzialmente definitiva per via dell’espulsione di Bonfanti poco prima del giro di boa: troppo irruento e pericoloso l’intervento, giustamente giudicato come da rosso. La gara finisce addirittura con il pokerissimo imposto dai biancorossi alla Dea, ora scavalcata momentaneamente dal Sassuolo in classifica, che ha però una gara in più. Nel big match tra Roma e Inter vittoria esterna dei nerazzurri, ora in fuga a +5 dagli stessi capitolini.

 

MONZA-ATALANTA 5-0
RETI:
 27′ Zito (M), 39′ Prinelli (M), 15′ st Mento (M), 17′ st Caccavo (M), 20′ st rig. Salducco (M).

MONZA (4-3-3):
Cella; Saio, Minotti (31′ st Tocci), Donati Sarti, Perucchetti; Prinelli, Salducco (31’st Fanelli), Dragone (31′ st Riu); Zito (26’st Bombino); Caccavo, Mento (16′ st Riva).
A disp. Priori, Biscotti, Ciancio.
All. Monguzzi.
ATALANTA (5-3-2): Vismara; Moraschi, Derbali (26′ st Diaby), Bonfanti, Hecko (1′ st Guerini), Regonesi; Mehic (37′ st Stabile), Perego (1’st Muhameti), Colombo (1’st Roaldsoy); Falleni (20′ st Testa), Polloni.
In panchina: Rota
All. Lorenzi.
ARBITRO: Carsenzuola di Legnano.
ASSISTENTI: Asciamprener Ranieri di Milano e Bernasso di Milano.
ESPULSO: 44′ Bonfanti.
AMMONITI: Moraschi, Regonesi e Guerini.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News