Resta in contatto

News

Dea sempre più offensiva, regina delle goleade

Ormai da tre campionati l’Atalanta è il miglior attacco di A, l’obiettivo è continuare su questa strada a costo di subire qualche gol in più, come a Parma

Incassarne due ma segnarne cinque: la gara al Tardini riassume perfettamente il modus operandi dell’Atalanta di mister Gasp, che domina da tre anni la classifica dei migliori attacchi del massimo campionato. Contro il Parma domenica è arrivato il 10° successo esterno in 18 partite giocate: il record assoluto finora è di 11 vittorie, stabilito nella stagione scorsa con 47 gol, e A 11 successi può arrivare vincendo dal Genoa sabato pomeriggio, anche se- come fa notare L’Eco di Bergamo- le 47 reti non sono più raggiungibili dato che siamo a 37 e manca una sola partita esterna.

MEGLIO DI TUTTE. La banda di mister Gasp ha chiuso con il miglior attacco della Serie A le ultime due stagioni e si sta riconfermando nella terza: nel 2018/19 il 3° posto finale è stato caratterizzato dalle 77 reti realizzate, col Napoli 2° che si era fermato a 74 e la Juve che aveva vinto lo scudetto addirittura con 70. Nella stagione scorsa l’Atalanta ha ripetuto il 3° posto finale salendo a 98 gol segnati, 17 più dell’Inter, 2a con 81, e 19 sopra la Lazio, 3 con 79. La Juve ha vinto lo scudetto con il 5° attacco: 76 gol segnati.

VERSO IL TERZO RECORD. A tre turni dalla fine l’Atalanta è ancora davanti con 84 gol segnati, seguita dall’Inter, che ha già vinto lo scudetto ma è a 79 reti, e dal Napoli, che ora è 4° a 78 gol. Proprio il Napoli ora sembra avere il calendario migliore, la lotta quest’anno si fa più asserragliata: la Dea il 23 maggio vuole calare il tris da primatista di questa speciale classifica.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Atalantinho
Atalantinho
2 mesi fa

magari dovremmo essere un po’ meno allegri in difesa in determinate situazioni, ovvero quando si tratta di gestire il risultato

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da News