Resta in contatto

News

Uno stadio che sa di casa: Marassi culla di nuovi inizi

L’Atalanta, nella sua importantissima gara d’esordio in A, affrontò proprio i rossoblù in trasferta al Genova, al Marassi

Ottantaquattro anni fa, allo stadio Luigi Ferraris, si giocava Genova 1893 Atalanta, proprio nella primissima gara dei bergamaschi nella massima serie, terminata 0-0, precisamente il 12 settembre 1937. Come ricorda L’Eco di Bergamo infatti, prima dell’arrivo in Serie A l’Atalanta aveva già giocato quattro volte nel capoluogo ligure in Serie B, ma mai a Marassi.

Eppure, negli 84 anni successivi, il Ferraris è diventato lo stadio in cui l‘Atalanta ha giocato più partite nella sua storia dopo il suo e quello di Milano: 135 partite giocate a San Siro (al Meazza) e di 108 con quella di oggi disputate a Marassi (al Ferraris).

LE GARE STORICHE. Tanti i nuovi inizi e i traguardi raggiunti dalla Dea proprio al Ferraris: la promozione in A del 29 giugno 1977, Atalanta-Cagliari 2-1 con Titta Rota allenatore e con il presidente Antonio Percassi entrato al 19′ st dalla panchina per marcare Giovanni Carlo Ferrari, bergamasco di Arcene. A Marassi l’Atalanta ha perso una semifinale di Coppa Italia (3-1 dalla Samp nell’88/89) e ha giocato la sua ultima partita prima dell’era Gasperini, Edy Reja vinse 2-1 proprio contro il Genoa di Gasp l’ultima gara del 2015/16. E il 2 aprile 2017 l’Atalanta di Gasperini ha vinto per la prima volta segnando almeno 5 gol: manita al Genoa.

UN ALTRO INIZIO. Oggi a Marassi sarà quindi un po’ come essere a casa, perché il Ferraris è culla di grandi imprese e svolte storiche. E anche perché, per quasi otto campionati, è stata la casa di Gian Piero Gasperini.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Ogni anno si vendono giovani emergenti e si acquistano talenti non ancora sbocciati ...."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "è ancora sicuro di ciò che ha scritto, ora che siamo all'ultima partita di campionato?"
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da News