Resta in contatto

News

Miranchuk, il primo acquisto per la prossima stagione

Miranchuk

La presenza in campo ieri contro il Genoa è un segnale chiaro per Aleksej Miranchuk: l’Atalanta e Gasperini puntano forte su di lui

La notizia, ieri pomeriggio, ha sorpreso tutti: Aleksej Miranchuk titolare contro il Genoa, in una delle partite più importanti della stagione nerazzurra. Un segnale chiaro anche per la prossima stagione, il russo può diventare fondamentale nel reparto offensivo dello scacchiere di Gasperini. La tecnica c’è, la visione di gioco anche, la grinta sempre di più. Un anno di adattamento è stato concesso a tanti in questi anni, per abituarsi al metodo Atalanta e al calcio italiano. Dalla prossima estate, Miranchuk inizierà a fare sul serio. E sarà il primo acquisto per la nuova stagione.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Secondo me ha un ottimo tocco palla, soprattutto di prima, un ottimo controllo e un buon tiro! Può dare tanto alla squadra!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se avesse due piedi sarebbe grandissimo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ultimamente abbiamo giocato senza il papu e senza ilicic e non mi pare che abbiamo patito le loro assenze , tutt’altro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Giocatore che meritava più spazio..ma nn ha mai fatto una polemica ha lavorato in silenzio..è forte questo giocatore..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io tifoso del cagliari e simpatizzante della dea,voi tifosi bergamaschi siete i migliori

Stefano
Stefano
2 mesi fa

Le ultime partite l’ho vista molto più dinamico…… forse si cominciano a vedere gli effetti della cura Gasperini….. Comunque la porta la vede perché quelle poche volte che ha giocato a quasi sempre timbrato il cartellino…… se comincia a correre come vuole Gasperini Secondo me è anche meglio di malinowski

Piero Gelpi
Piero Gelpi
2 mesi fa

Sartori e Zamagna sono competenti ed il migliore acquisto sono loro due!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande Alessio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Devo dire che a Genova mi ha stupito, non solo per le giocate ma soprattutto per il carattere. Finora avevo visto un Miranchuk un po’ molle e fragile, a Genova ho visto un giocatore che può diventare davvero un leader……forza zar ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Quando gioca mette sempre la firma sul tabellino: o gol o assist (vedi assist a Pasalic a Genova). Ilicic (purtroppo) non è più quello della stagione scorsa, anche se ultimamente non sta giocando male, qualche assist lo fa anche lui. Non è più insostituibile o un punto fisso, però.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Metti un paio di kg e sei perfetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande giocatore ma troppo lezioso , per emergere nel nostro campionato ci vuole più cattiveria agonistica .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ha solo bisogno di continuità.
i numeri li ha, li ha già dimostrati, pur giocando poco le sue occasioni e assist li ha creati.
Il suo gol all’Inter e alla Lazio in coppa sono stati determinanti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Soltanto a me non è piaciuto. ☹️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Deve crescere ancora in personalità. È forte..crediamoci

Piusma
Piusma
2 mesi fa

Può ancora crescere, le premesse ci sono. Certo deve giocare di più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

io credo che questo ragazzo se lo faranno giocare piu spesso ci darà delle grandi soddisfazioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Gli acquisti bisogna farli ….non che già ci sono …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il suo impiego va a discapito di Ilicic. La settimana scorsa ha calciato una punizione con Ilicic in campo: questo la dice tutta.
Josip è ai titoli di coda; Aleksej inizia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grande Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ilicic libero.. Ha dato tanto ma ora non ne ha più..

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da News