Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Eco, la dignità di Toloi e quel 2 da rimpianti

Il quotidiano bergamasco offre la ribalta della copertina all’immagine più significativa della serata di Coppa Italia: capitan Toloi, un 2 come le finali perse

2, come le finali di Coppa Italia perse non solo per demeriti propri. 2, come il numero di maglia di Rafael Toloi, l’anello di congiunzione col recente passato di salvezze stentate e ora l’alfiere del nuovo corso di Gian Piero Gasperini che perdura ormai da un quinquennio. L’Eco di Bergamo in edicola oggi dedica la copertina al capitano dell’Atalanta. Per ringraziarla.

TOLOI, 2 COME LE FINALI PERSE. L’italobrasiliano neo azzurro campeggia, di schiena e a braccia conserte, con la scena della premiazione della Juventus di fronte, guardata con rispetto ma senza soggezione. Il trofeo nazionale viene sollevato al cielo dall’avversario di turno, al termine di una sfida in cui esperienza e blasone hanno avuto la meglio delle doti di una provinciale da battaglia. “Ma non ci avete deluso”, recita il titolo-didascalia. Accompagnato dal “Con onore” nella prima pagina dello sport.

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News