Resta in contatto

News

“Dicono che non dovremmo essere in alto, ma facciamo parlare il campo”: parola di Duvan

Zapata

Il centravanti colombiano dell’Atalanta ai canali ufficiali del club: “Stiamo continuando a scrivere la storia e vogliamo stupire il mondo”. Duvan Zapata ora ha le qualificazioni a Qatar 2022

“Si sente in giro che l’Atalanta non deve essere al posto in cui è oggi, ma noi facciamo parlare il campo dimostrando che possiamo conquistare qualsiasi cosa”. Al canale YouTube del club un Duvan Zapata tranchant difende la qualifica di big aggiunta guadagnata dai nerazzurri: “La 2020-2021 è stata una grandissima stagione di cui siamo contenti, perché continuiamo a scrivere la storia, ha spiegato il centravanti colombiano, convocato insieme a Luis Muriel per le qualificazioni mondiali contro il Perù a Lima il 3 giugno e l’Argentina a Barranquilla l’8 .

DUVAN ZAPATA: PAROLA AL CAMPO. “Dopo l’Inter che ha vinto lo scudetto, siamo stati i primi a qualificarci in Champions League. Siamo stati bravissimi a raggiungere gli obiettivi. Vogliamo continuare a stupire il mondo – il Duvan-pensiero -. La società ci sostiene e non ci fa mancare niente: possiamo lavorare tranquilli esprimendo al meglio le nostre capacità. Nella finale di Coppa Italia eravamo contenti per la presenza dei nostri tifosi, peccato sia finita com’è finita. Le partite coi tifosi sono diverse, speriamo che si torni alla normalità. Siamo una bella squadra che riesce a segnare tantissimo, credo che la prossima stagione sarà molto positiva per noi. Il più bello dei miei 19 gol? Contro l’Udinese su assist senza guardare di Malinovskyi, per com’è cominciata l’azione e per il mio movimento”.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Vero la DEA merita ancora di più per la costanza l’impegno il gioco la gioia che portate in campo la voglia di guardare finalmente il calcio….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Grandintutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Grandissimo Duvan grazie per essere un campione ed essere attaccato alla maglia sudata sempre siamo una super big grazie al presidente all allenatore e ha giocatori come te 🖤💙🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Brutta cosa l’ invidia🖤💙🖤💙

Tonino di bergamo
Tonino di bergamo
23 giorni fa

Percassi vattene

Scelto 64
Scelto 64
23 giorni fa

Chi al suo posto? Se non era x i Percassi lottavamo ancora x non retrocedere. Ma x caso sei tifoso di juve inter o milan. Forza Dea e grazie Percassi.

Piusma
Piusma
23 giorni fa

Devono rosicare fino a spappolarsi il fegato. Grande Duvan

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Invidiosi della nostra dea🖤💙

Luciano B
Luciano B
23 giorni fa

Essere una squadra cosiddetta provinciale, e aver rotto l’egemonia delle metropolitane, ci deve rendere orgogliosi del percorso fantastico e delle soddisfazioni che ci avete regalato. Grande Duvan, specchio di umiltà e sacrificio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Bravo, bene, poker! 🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Duvan e Muriel da far giocare sempre…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Chi lo dice???? Chi ha mangiato per anni con le casse dello stato, per vincere qualche coppa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Non mollate e fateli arrabbiare ancora di più ! Perché siete da spettacolo !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Lasciali rosicare….. Siete grandi continuate così 👏👍💪🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Grande Zapata. Hai pienamente ragione.💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Continuate così e molti dovranno rimangiasti le parole dette

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Parole sante. Pienamente d’accordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Esatto …siete troppi forti 💪🏻👍🏻💙🖤👏🏻l’unica squadra che suda la maglia e non è mai aiutata da nessun arbitro …avanti così ragazzi 💪🏻

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Condivido

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "...che grande squadra...!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Un grande allenatore ..un maestro di vita e di calcio per qualche settore giovanile al TOP"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
Advertisement

Altro da News