Resta in contatto

News

L’Atalanta sfoglia la margherita per il post Romero

Tomiyasu

Tomiyasu del Bologna è il primo nome, ma piacciono anche Lucumì del Genk e Fofana del Metz

I 45 milioni di euro che il Manchester United potrebbe versare per avere Cristian Romero verranno subito riutilizzati dall’Atalanta. La dirigenza nerazzurra sfrutterà questa sistemazione plusvalenza (tra prestito e riscatto l’argentino è costato 20 milioni) per trovare il sostituto ideale del Cuti e non lasciare scoperto un ruolo così delicato come quello di centrale della difesa a tre.

Tomiyasu, Lucumì e Fofana: tre nomi per l’Atalanta

In cima alla lista dei nerazzurri c’è Takehiro Tomiyasu del Bologna con cui i nerazzurri stanno intavolando un discorso più ampio legato al riscatto di Musa Barrow (obbligatori), ma anche altri giocatori che potrebbero muovere tra Bergamo e l’Emilia. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport Tomiyasu non è l’unico nome in orbita Atalanta. La Dea, infatti, continua a monitorare Jhon Lucumì del Genk (che costa circa 10 milioni di euro) e Mamadou Fofana del Metz.

 

 

 

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tenete Romero, quest’anno avremo ancora una grande Atalanta, poi l’anno prossimo lo vendiamo minimo a 50 con lo scudetto in saccoccia ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Romero resta ancora un anno, poi fate come volete, ma lui sa che può crescere qui a Bergamo un altro anno e poi sarà vera asta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma per favore smettiamo di fare post per avere molti clickbait…
Il giocatore ha un contratto che deve rispettare.
La società non si priva di un giocatore di questo livello,almeno non subito…. le prospettive di crescita sono esponenziali e di conseguenza anche la plusvalenza che ne può scaturire fra un paio di anni…
Sempre e solo forza ATALANTA.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con romero si può puntare allo scudetto e da pazzi venderlo

gola
gola
1 mese fa

Siamo una societa’ in salute e non siamo certo inesperti x certe bombe mercato
Romero sicuro resta e la tifoseria si dimostrera’ quella che vale…tra le migliori d’Europa……………PERCASSI SARTORI GASPERINI……tutti ce li invidiano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non sarà più giovanissimo per il post-Romero!…?

Gian
Gian
1 mese fa

Si parla di crescita societaria, di esperienza internazionale, e secondo voi Percassi abbocca a 45 milioni per uno che fra un anno ne vale quasi il doppio. Non penso proprio che Percassi venda Romero a quella cifra. Non abbiamo problemi di soldi, sarebbe proprio da pirla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma sta pagina è gestita da uno Juventino?
O dal figlio di Mosca che sparava le previsioni di calcio mercato ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Miglior acquisto di football manager. terzino destro TITOLARISSIMO anche in champions! 😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha appena preso casa a torre de roveri…. speriamo resti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Post Romero? Ma che c??&@o!! state a dire?? ?‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fatti e non parole come sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Romero non si muove . Fate quattro conti lo compriamo a 20 milioni circa tra prestito e riscatto lo vendiamo a 45 con un “utile” di 25 da reinvestire subito per sostituirlo con incognita sul nuovo arrivato ditemi voi dove sarebbe il vantaggio per l’Atalanta? Meglio tenere un giocatore importante e eventualmente cederlo in futuro con un guadagno maggiore sia piu produttivo per una società come la nostra che ha dimostrato di saperci fare su queste cose

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fatti!!! nn parole!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mah… Andare in Champions e acquistare certi tipi di giocatori…. Via Romero, via Gosens… Mah!

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da News