Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore Giovanile

Giovanili: riscattato l’erede di Kulusevski

Esercitata l’opzione per il riscatto del neo diciassettenne David Perez, svedese di origini cilene, proveniente dallo stesso club della plusvalenza Kulusevski

L’Atalanta ha esercitato il diritto di riscatto per il neo diciassettenne fantasista svedese David Perez Dybeck, proveniente dal Brommapojkarna, lo stesso club della mega plusvalenza Dejan Kulusevski di cui è considerato l’erede. Ne dà notizia l’esperto di mercato Nicolò Schira. Per il giocatore, schierato dietro le punte, in fascia alta a destra o anche come falso nueve, tre anni di contratto.

PEREZ, L’EREDE DI KULUSEVSKI. Perez, origini paterne cilene, famiglia scampata al regime di Augusto Pinochet di cui era politicamente avversaria, è nato a Stoccolma il 10 luglio 2006 e nell’ultima stagione compressa in ragione delle misure antivirus è stato (anzi, è) in forza all’Under 17 nerazzurra allenata da Giovanni Bosi. Guarda caso la stessa categoria delle giovanili di Zingonia da cui aveva cominciato anche l’attuale juventino. Fin qui, per lui, 9 partite e 4 gol.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Settore Giovanile