Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pessina: “Non ho ancora realizzato il gol al Galles, figuratevi questo”

Il centrocampista dell’Atalanta è euforico, la sua rete è risultata decisiva per il passaggio del turno

“Non ho ancora realizzato di aver segnato contro il Galles, figuriamoci questo gol (ride, ndr). Me lo porterò dietro per tutta la carriera. L’importante è aver passato il turno con un’altra bella vittoria”. Queste le parole di Matteo Pessina, match winner di Italia-Austria.

La sua marcatura (dopo quella di Chiesa) è valsa la qualificazione: “Può segnare chiunque, è il bello di questa squadra. Da fuori si vede, è un grandissimo gruppo, chi entra in campo fa bene ed è la cosa più bella. Secondo Caressa il mio gol è un dipinto? Un po’ ha esagerato, però abbiamo fatto gioire tutti, è stata un’esplosione di emozioni”.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News