Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lutto nel mondo dello spettacolo: Raffaella Carrà è morta a 78 anni

La popolarissima e poliedrica artista Raffaella Carrà è morta alle ore 16:20, vinta dalla malattia. Aveva 78 anni

La morte di Raffaella Carrà, personaggio unico ed inimitabile nella storia dello spettacolo italiano, è arrivata questo pomeriggio. Nata a Bologna il 18 giugno 1943, visse nel 1970 un clamoroso successo con la trasmissione televisiva Rai “Canzonissima“. Solo l’inizio di una lunga serie di trionfi che l’hanno portata nel cuore di tutti i telespettatori. A dare la notizia Sergio Japino, storicamente legato alla Carrà da sodalizio professionale e non solo. All’anagrafe Raffaella Maria Roberta Pelloni, aveva cambiato il proprio cognome in Carrà per ragioni artistiche, seguendo il suggerimento del regista Dante Guardamagna. Vinta dalla malattia, è scomparsa all’età di 78 anni.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News