Resta in contatto

Euro 2020

Euro 2020, Inghilterra-Italia: le formazioni ufficiali

Gli Azzurri scendono in campo a Wembley alle ore 21 per la finale. Confermato Emerson al posto dell’infortunato Spinazzola

Vincere o sopperire, scrivere la storia o guardare al prossimo Mondiale con voglia di rivincita. L’Italia di Mancini ha sofferto contro la Spagna dimostrandosi squadra anche nelle difficoltà e si è meritata il pass per l’ultimo atto di questo Europeo. In scena a Wembley una partita che sarà storica indipendentemente dal finale. Sarà ancora Emerson a sostituire l’infortunato Spinazzola dopo una prova sufficiente in semifinale. L’inghilterra non schiera Saka dal primo minuto, con Shaw che viene avanzato nella linea dei tre dietro Kane.

INFO GARA

La gara tra Italia e Inghilterra, valida per la finale di Euro 2020, verrà giocata alle ore 21 allo Stadio Wembley di Londra. Terza partita in terra inglese per gli uomini di Mancini dopo la vittoria sull’Austria e quella con la Spagna. Attesi sugli spalti circa 67000 spettatori, di cui almeno 6600 italiani e 58000 inglesi. Se vincerà l’Italia sarà il secondo Europeo della sua storia (dopo quello del 1968), se vincerà l’Inghilterra il primo e il secondo trofeo in bacheca per i tre leoni (dopo il Mondiale del 1966).
La partita sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 251 e su Rai Uno. Disponibile anche sulle applicazioni Sky Go e Rai Play.

SQUADRA ARBITRALE
Arbitro: Bjorn Kuipers  (OLA)
Assistenti:  Sander van Roekel  (OLA) e Erwin E. J. Zeinstra (OLA)
Quarto uomo:  Carlos del Cerro Grande (SPA)

Var: Bastian Dankert (GER)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Trippier; Rice, Phillips; Shaw, Mount, Sterling; Kane

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Ogni anno si vendono giovani emergenti e si acquistano talenti non ancora sbocciati ...."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "è ancora sicuro di ciò che ha scritto, ora che siamo all'ultima partita di campionato?"
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da Euro 2020