Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Simeone shock su Romero: “Ti picchia, non ti saluta…”

Non solo della sua nazionale: l’attaccante argentino che ha detto addio al Cagliari per alzare il suo livello, ha parlato anche- ma non bene- del difensore atalantino

In una lunga intervista rilasciata a Radio Colonia, nel corso della trasmissione “Como te va?”, il cholito Giovanni Simeone ha parlato del suo futuro, che vede lontano dalla Sardegna: “Il prossimo anno sarà molto importante per me, ho 26 anni, è un momento nel quale devo alzare il mio livello. Non è solo una questione di fare gol avere una buona stagione, si tratta di crescere, con l’esperienza, con gli errori, con una buona situazione di gioco, con un allenatore che continui a migliorarmi“.

Soffermandosi poi sulla cavalcata dell‘Argentina in Copa America, Simeone ha parlato anche dell’impatto in Serie A del Cuti Romero, difensore dell’Atalanta, riservandogli parole forti: “Lo vuoi uccidere, ti spezza in due. Le volte che ho giocato con lui, mi sono arrabbiato perché ti picchia, non ti saluta, sei il nemico. Per me è un crack”.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News