Resta in contatto

News

Simeone shock su Romero: “Ti picchia, non ti saluta…”

Non solo della sua nazionale: l’attaccante argentino che ha detto addio al Cagliari per alzare il suo livello, ha parlato anche- ma non bene- del difensore atalantino

In una lunga intervista rilasciata a Radio Colonia, nel corso della trasmissione “Como te va?”, il cholito Giovanni Simeone ha parlato del suo futuro, che vede lontano dalla Sardegna: “Il prossimo anno sarà molto importante per me, ho 26 anni, è un momento nel quale devo alzare il mio livello. Non è solo una questione di fare gol avere una buona stagione, si tratta di crescere, con l’esperienza, con gli errori, con una buona situazione di gioco, con un allenatore che continui a migliorarmi“.

Soffermandosi poi sulla cavalcata dell‘Argentina in Copa America, Simeone ha parlato anche dell’impatto in Serie A del Cuti Romero, difensore dell’Atalanta, riservandogli parole forti: “Lo vuoi uccidere, ti spezza in due. Le volte che ho giocato con lui, mi sono arrabbiato perché ti picchia, non ti saluta, sei il nemico. Per me è un crack”.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News