Resta in contatto

Euro 2020

Azzurri in trionfo a Roma. Mattarella: “Avete vinto in uno stadio pieno di inglesi”

Onori agli Azzurri al Quirinale dal Presidente della Repubblica: “Avete ricambiato l’affetto del Paese facendogli un grande onore, con l’handicap di uno stadio pieno di inglesi”

“Questo è il giorno degli applausi, non dei discorsi: come Berrettini, che ha sfiorato la vittoria a Wimbledon con Djokovic, voi Azzurri del calcio avete onorato l’Italia superando due handicap, uno stadio pieno di inglesi e il gol preso a freddo”. Parola del tifoso speciale Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica, durante il ricevimento nel cortile del Quirinale in onore della Nazionale di calcio campione d’Europa. Raggiunto anche Palazzo Chigi dal presidente del consiglio Mario Draghi, gli uomini del ct Roberto Mancini hanno trascorso un lunedì di giri trionfali per Roma.

MATTARELLA E GLI AZZURRI IN TRIONFO. “Avete espresso un gioco magnifico meritando il trofeo, ricambiando l’affetto di tutta l’Italia e onorandola col vostro successo. Un plauso a Donnarumma, al suo secondo rigore parato abbiamo esultato tutti – ha proseguito il Capo dello Stato -. Complimenti al ct Mancini per aver dimostrato quello di cui è capace e per la fiducia che ha saputo infondere in tutto il gruppo. Complimenti anche a Spinazzola, il più veloce di tutti nella cerimonia di premiazione nonostante le stampelle. Vi auguro un futuro pieno di soddisfazioni”.

AZZURRI IN TRIONFO. Dopo il corteo trionfale per il centro della Capitale, con la folla concentratasi nei pressi di piazza Colonna, fino al Colle, parola anche al capitano Giorgio Chiellini. “Dedichiamo Euro 2020 a Davide Astori che non è più tra noi, l’avremmo tanto voluto con noi a vincere questo trofeo – ha detto il difensore juventino -. E’ stata la vittoria del gruppo, sempre anteposto ai singoli”. “Una vittoria da dedicare a tutti gli italiani, che ci sono stati vicini dopo un anno difficile. Siamo riusciti a scrivere una grande pagina di calcio”, il commento del ct. Il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina ha esteso le congratulazioni a tutta la spedizione azzurra: “La finale di Wembley è già nella storia sportiva italiana. Un’affermazione assolutamente meritata sul campo e fortemente voluta in nome del Paese”. Quanto al capo del governo, la sua frase più ad effetto è stata all’insegna del dibattito politico a livello comunitario e oltre: “Voi calciatori avete riportato l’Italia al centro dell’Europa”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da Euro 2020