Resta in contatto

Calciomercato

Addio Udogie, il destino di Destiny è altrove

udogie

L’obiettivo di mercato dell’Atalanta è stato ceduto ufficialmente all’Udinese, il difensore resta però di proprietà del Verona

Il difensore del Verona classe 2002 Destiny Udogie è ufficialmente un giocatore dell’Udinese: la società, attraverso il suo canale Hellasverona.it, ha reso noto il passaggio: “Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a Udinese Calcio – a titolo temporaneo, con obbligo di riscatto da parte del Club friulano al verificarsi di determinate condizioni – il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Destiny Udogie”.

LA NOTA DEL CLUB.Il difensore veronese, classe 2002, è cresciuto dall’età di 10 anni nel settore giovanile dell’Hellas Verona, che lo ha valorizzato sino a permettergli di debuttare nella scorsa stagione in Serie A – dove ha totalizzato 6 presenze complessive più una, da titolare, in Coppa Italia – e di vestire le maglie azzurre delle selezioni giovanili Under 16, Under 17, Under 18, Under 19 e Under 20″.

L’Atalanta quindi, per completare la difesa, cercherà un rinforzo su altri fronti: ormai tramontato Tomiyasu, a un passo dal Tottenham, il primo nome è Erlic.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"El Tanque" nerazzurro

German Denis

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Il Vin Diesel di Bergamo

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Non penso proprio: Papu era tutt'altro giocatore e più determinante."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

SONDAGGIO – Viste le condizioni di Zapata, cosa deve fare l’Atalanta?

Ultimo commento: "Ora una parola sola .... svecchiare per ripartire con Mr. Gasperini Forza Atalanta"

Altro da Calciomercato