Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Orrico spinge l’Atalanta: “Gasp fai come Mancini, parla di Scudetto!”

C’è un consiglio per l’allenatore nerazzurro, puntare fin da subito altissimo per ‘condizionare’ positivamente l’ambiente

“Gasperini? Con poco si può fare molto, lo ha dimostrato all’Atalanta. Voglio dare a lui un suggerimento: faccia come ha fatto Mancini, la storia di non giocare per lo Scudetto non è produttiva. Mancini aveva detto che avrebbe vinto l’Europeo, prima di iniziare. Poi, senza vincerlo… nessuno gli avrebbe sparato (ride, ndr). Ma è stato bravo a condizionare l’ambiente. Questo è il mio consiglio a Gasperini, per far ragionare tutti in maniera diversa. Fin dal magazziniere”. A dichiararlo è l’ex allenatore dell’Inter, Corrado Orrico a Sky Sport.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Anonimo
Anonimo
10 giorni fa
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Secondo me è sbagliato. Si mette pressione alla squadra inutilmente.
Io sono contento se arrivano terzi anche l’anno prossimo, per giocare in Champions.
Se poi arrivano secondi, tanto meglio. E se per caso arriva anche lo scudetto, non mi fa certo schifo.

Micio_Re
Micio_Re
10 giorni fa

Siamo l’Atalanta. Alla fine in un modo o nell’altro non te lo fanno vincere. Si è visto anche nelle finali di Coppa Italia cosa succede. Per non parlare poi se i Champions ti trovi il Real Madric che alla fine ha un trattamento come la Juve in Italia.

Spero solo che non mettano i playoff nel campionato italiano, altrimenti abbiamo anche finito di piazzarci nelle prime 4.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Bisogna avere almeno 3 giocatori di spessore per lo scudetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

E una pia illusione che le grosse mtropolitane nontramino per fartelo perdere (non lo vinceremmo nemmeno se avessimo in squdra MESSI E RONALDO INSEME)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Profilo basso sempre, poi quello che viene viene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Di sicuro parlare di obiettivo salvezza è sbagliato.
Obiettivo Europa con 5 posto deve essere quello concreto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Completamente d’accordo. Non si può sempre parlare di salvezza, non si crea la mentalità vincente. E poi con la swuadra che abbiamo è semplicemente ridicolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Allo scoperto??? Di cosa???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Gasp ha già detto il perché non potremmo mai vincere lo scudetto…il ”potere” economico (la parola tra virgolette dice tutto ed ha una motivazione sottintesa).

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Piedi per terra di ragazzi, è bello continuare a sognare… se il sogno diventa un obiettivo dichiarato non e’ più un sogno ma un ostacolo da superare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Sognare è bello, ma poi piedi ben piantati a terra!!!!!! Società solida, niente debiti , far crescere i giovani x il vivaio, risorsa x la prima squadra , poi tutto quello che ce in più e sempre la ciliegina sulla torta ???? forza dea

enrico
enrico
11 giorni fa

concordo pienamente….dopotutto non abbiamo pressioni come le star…..
forza Dea facci sognare
enrico da bologna

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da L'angolo dell'avversario