Resta in contatto

News

Coronavirus, i conteggi di sabato 17 luglio

Dati in leggero aumento, ma situazione tutto sommato sotto controllo sia per l’Italia in generale che per la Lombardia in particolare: i dati di sabato 17 luglio

Una decina di casi in più in provincia di Bergamo nelle ultime 24 ore, da 14 a 24, senza contare i numeri a livello nazionale. Ma tutto sommato la preoccupazione è ben al di sotto della soglia d’allarme. Il Coronavirus non accenna a stopparsi, a dispetto della campagna vaccinale in atto a ritmi abbastanza serrati, per quanto attualmente non sia in grado di fornire dati così preoccupanti. Questo l’esito del bollettino di oggi, sabato 17 luglio, in tutta Italia e in Lombardia.

CORONAVIRUS, SABATO 17 LUGLIO. A livello nazionale i nuovi positivi sono 3.121, in aumento rispetto ai 2.898 di ieri, con lievissimo aumento anche delle vittime trovate anche con un solo tampone positivo a decorrere da febbraio dell’anno scorso: 13 contro 11, in totale di 127.864 dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I contagiati lordi salgono a 4.284.332. Effettuati da ieri a oggi 244.797 test: il tasso di positività si assesta all’1,3% (-0,1%). I casi attuali sono 43.491, i guariti da inizio pandemia 4.112.977 (+2.328).

CORONAVIRUS PER REGIONE. Nel computo della suddivisione regionale delle cifre sull’andamento dell’epidemia di Coronavirus nel Belpaese la Lombardia è seconda dietro il Lazio, che conta mezzo migliaio secco di casi giornalieri. Ecco tutti i conteggi di sabato 17: Lombardia 438, Veneto 424, Campania 238, Emilia-Romagna: 207, Piemonte 55, Lazio 500, Puglia 81, Toscana 222, Sicilia 431, Friuli-Venezia Giulia: 30, Marche 53, Liguria 55, Abruzzo 34, P.A. Bolzano 34, Calabria 51, Sardegna 190, Umbria 30, P.A. Trento 26, Basilicata 11, Molise 9, Valle d’Aosta 2.

CORONAVIRUS NEGLI OSPEDALI. Sul fronte dei ricoveri ospedalieri, il numero di pazienti Covid sono 162 posti letto occupati in terapia intensiva con 9 ingressi del giorno (ieri, rispettivamente, 161 e 13) e 1.111 nei reparti ordinari, 23 in più rispetto a ieri. Somministrate, finora, 60.571.341 dosi di vaccino: in 26.303.580 hanno ricevuto anche la seconda dose, il 48,7% della popolazione con più di 12 anni.

CORONAVIRUS IN LOMBARDIA. Nelle ultime 24 ore in Lombardia sono stati registrati 438 (+39) nuovi casi di Coronavirus su 38.089 tamponi. Lo riporta il bollettino di sabato 17 luglio 2021 del Ministero della Salute. Raddoppiati i morti, dai 2 di venerdì 16 ai 4 di sabato 17 luglio: 33.808 il totale complessivo dal febbraio 2020. Nei reparti di area medica sono ricoverati 136 pazienti Covid, 7 in meno rispetto a ieri, mentre nelle terapie intensive ne sono ricoverati 31 con un’unità soltanto in più rispetto alla precedente rilevazione. I guariti sono 804.643. La situazione Coronavirus nelle province: Bergamo 24, Brescia 29, Como 20, Cremona 30, Lecco 1, Lodi 15, Mantova 19, Milano 165, Monza e Brianza 27, Pavia 17, Sondrio 3, Varese 48.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News