Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Dea sempre meno ‘volubile’: la Champions porta solidità

Rispetto a qualche anno fa, sempre meno nerazzurri lasciano l’Atalanta per trasferirsi in altre piazze italiane, un tempo più blasonate

Il sogno per i ragazzi che crescono nel vivaio dell’Atalanta, o per quelli acquistati dalla Dea per sbocciare sotto l’egida di Gasperini, non è più quello di raggiungere Juve, Milan, Inter, Roma o Lazio. Un tempo sì, da Caldara a Kessie, da Conti a Cristante, da Spinazzola a Petagna, l’entourage nerazzurro, a un certo punto, vedeva partire i suoi giovani gioielli verso piazza più potenti economicamente e blasonate. 

Invece, come analizza il Corriere della Sera Bergamo, da quando la Dea ha conquistato la prima storica Champions il 26 maggio 2019, l’ossatura della squadra nerazzurra è rimasta pressoché invariata con tanti punti fermi corteggiati da top club di Serie A che preferiscono rimanere protagonisti nell’EuroDea di mister Gasp.

E così Zapata, Freuler, Gosens, Pasalic, de Roon, Djimsiti e Hateboer – per citarne solo alcuni – da tre anni a questa parte crescono insieme all’Atalanta, giocando ormai a memoria, mentre le altre squadre della massima serie quest’anno si rifaranno i connotati. La Dea, escluso il portiere (Musso), potrebbe cambiare invece solo una pedina del suo 11 titolare (Romero): un punto di forza in più per iniziare al meglio la nuova stagione.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News