Resta in contatto

News

Il calcio in Laguna: la parabola di Caldara

Caldara

Indesiderato dal Milan al suo rientro dal prestito nell’Atalanta, Mattia Caldara prova a ricostruire la carriera nel Venezia neopromosso

Dalla terraferma alla Laguna a tinte neroverdi. Ai tempi l’Atalanta l’aveva venduto alla Juventus, poi nei giri turbinosi di mercato era finito al Milan che ne detiene tuttora il cartellino. Rientrato in rossonero dopo la stagione e mezza in prestito alla sua alma mater, Mattia Caldara deve riciclarsi da figliol prodigo risucchiato verso la panchina dai continui guai fisici a carrierista da neopromosse: va al Venezia in prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni.

CALDARA E IL CALCIO IN LAGUNA. Una chance di ricostruire una carriera che pareva all’apice dopo le glorie della Dea Gasperini-edition e poi mai più ripresa ad alti livelli a dispetto del ritorno a casa. Colpa soprattutto dell’onda lunga del crociato anteriore sinistro rotto in rossonero, le cui ripercussioni si sono avvertite fino all’operazione al tendine rotuleo sinistro nel novembre scorso. Nel suo nuovo calcio in Laguna, il ragazzo di Scanzorosciate proverà a dare un calcio anche alla sfortuna.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News