Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

A Salerno per ripetere la Champions, è la giusta partenza

Atalanta

Dal sottomarino al cavalluccio marino, l’Atalanta cercherà di tornare a casa a punteggio pieno

All’Arechi la sfida con l’Atalanta è di lusso: la Salernitana cerca punti per salvare se stessa e il tecnico Castori, l’Atalanta per ritrovare se stessa, come in Champions. La squadra del Gasp non è mai partita benissimo a ogni esordio stagionale, c’è sempre un autunno di rodaggio prima di un inverno in discesa e di una primavera con il turbo.

Addirittura, vincendo stasera e martedì contro il Sassuolo, la Dea avrebbe fatto già meglio del solito, a quota 10 dopo 5 gare. Rinunciare a Zapata sarà impossibile, la partenza di Miranchuk dal 1′ probabile, Ilicic sarà inserito in corsa, e Koopmeiners è pronto all’esordio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News