Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Credo che il risultato sia giusto”

Gasperini

Il tecnico dell’Atalanta dopo il 2-1 sul Sassuolo: “Non abbiamo la struttura di una squadra che può arrivare tra le prime quattro ma possiamo trovarla”

È un Gian Piero Gasperini decisamente soddisfatto quello che analizza il successo della sua Atalanta contro il Sassuolo: “La prestazione è stata buona. È stata una bella partita per merito nostro e del Sassuolo che gioca con molti attaccanti e in maniera propositive. Il secondo tempo è stato sofferto, il primo abbiamo fatto meglio e credo che il risultato finale sia giusto“.

Atalanta-Sassuolo: parla Gian Piero Gasperini

De Roon? È un giocatore fondamentale per noi anche se ha commesso diversi errori – ha detto ai microfoni di Sky -. Dobbiamo migliorare sul piano tecnico. Siamo apprensivi e facciamo troppi errori e musato ci penalizza, ma possiamo anche crescere facilmente. Muriel? Siamo fiduciosi di averlo presto. il nostro obiettivo non è mai lo scudetto o l’Europa. Giochiamo contro tutti con la voglia di essere competitivo. Ci sono tante squadre che si sono rinforzate e possono togliere punti a chiunque. Sarà un torneo equilibrato. In questo momento non abbiamo la struttura di una squadra che può arrivare tra le prime quattro ma possiamo trovarla“.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News