Resta in contatto

News

Toloi: “Atalanta più forte che in passato. Voglio un trofeo”

Il difensore nerazzurro: “Qui sto vivendo anni speciali. Scudetto? È troppo presto per parlare di obiettivi e lo sarà anche dopo le sfide com Inter e Milan”

La sfida contro l’Inter è la classica prova del nove per l’Atalanta che, contro i campioni d’Italia, cerca tre punti fondamentali per la classifica (sarebbe la terza vittoria consecutiva) e soprattutto le conferme di come lo stato di salute della squadra. Rafael Toloi confida nei progressi dei suoi: “Contro il Sassuolo abbiamo fatto vedere dei miglioramenti dopo la brutta prova con la Salernitana. Ogni campionato è diverso, ma nella prima parte tutte le squadre avvertono qualche difficoltà in più. Ora abbiamo stabilizzato la nostra classifica e la strada è giusta, ma ancora lunghissima e il campionato, quest’anno, è più che mai equilibrato. Qui sto vivendo anni speciali: l’Atalanta e Bergamo sono casa mia e sono felice. Ho tanta voglia di vincere un trofeo con questa maglia”.

Toloi: “Campionato equilibrato. Pensiamo a una gara alla volta”

“Scudetto? È troppo presto per parlare di obiettivi e lo sarà anche dopo le sfide com Inter e Milan. Dobbiamo solo pensare a vincere il più possibile. Quando mancheranno dieci partite alla fine, allora capiremo cosa potremo fare – ha detto a L’Eco di Bergamo -. Puntiamo al meglio nelle prossime tre gare, compresa quella di Champions con lo Young Boys. Ci siamo abituati a giocare certe partite e ci piace farlo. La rosa è stata rinforzata con l’arrivo di giocatori di livello come Musso, Demiral e Koopmeiner. Stiamo lavorando bene, il gruppo è solido”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Kiaer è voluto andare via lui perchè il gioco del Gasp non lo reggeva, ibanez era un surplus...avevamo romero djmiti toloi palomino e mancini a quei..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "NONIMPORTA CHI GIOCA MA IL GIOCO DEL GASP FATTO BENE! IO VEDO ZAPATA PASALIC MURIEL TITOLARI...."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk a gennaio?

Ultimo commento: "Con quello che è stato pagato dovrà per forza essere ceduto, spererei all estero ma credo si spunti la cifra più alta in Italia"

Il verdetto dei lettori di CalcioAtalanta: “Ilicic e Malinovskyi giochino insieme”

Ultimo commento: "Scelta affascinante ma solo teorica perché la coesistenza dei due pare non garantire gli equlibri tattici della squadra, per cui giocano insieme solo..."
reina

SONDAGGIO: Caso monetina-Reina: come lo valutate?

Ultimo commento: "Il tempo con l'Atalanta lo perdono tutti i portieri Reina è da lodare x non aver fatto alemao e uscire dal campo si è comportato da professionista..."

Altro da News