Resta in contatto

News

Candeline nerazzurre per Lucarelli, il bomber di Livorno

L’ex attaccante dell’Atalanta oggi compie quarantasei anni, una sola stagione a Bergamo per lui

Cristiano Lucarelli è nato a Livorno il 4 ottobre 1975. Muove i primi passi con il Carli Saviano e successivamente nell’Armando Picchi, prima di essere notato dal Perugia che – dopo una parentesi nei dilettanti al Cuoiopelli – lo acquisirà, facendolo crescere nel campionato ‘Primavera’ con lo score di 55 reti in due stagioni. Numeri da punta vera, che richiameranno l’attenzione di Cosenza e Padova, prima di conoscere Bergamo: stagione 97/98, cinque reti in ventisei presenze con la maglia dell’Atalanta, ma a fine anno la squadra orobica retrocederà tra i cadetti. Si trasferirà dunque in Spagna, al Valencia, prima di tornare in Italia con Lecce e Torino. Poi, il sogno della vita, giocare con la maglia della sua Livorno e rappresentarla anche in Serie A. Shakhtar Donetsk, Parma, ancora Livorno ed infine Napoli, le ultime tappe della carriera di calciatore, prima di intraprendere quella di allenatore: attualmente è il tecnico della Ternana, in Serie B.

A lui vanno gli auguri di Calcioatalanta.it!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News