Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’ex allenatore di Miranchuk: “L’Atalanta non è un top club. Deve andare in Spagna”

Alexander Voronkov: “In Italia c’è troppo tatticismo. Ha 25 anni e per il suo bene deve pensare a giocare”

Tra le note stonate di questo avvio di stagione in casa Atalanta c’è lo scarso apporto dato alla causa da Aleksej Miranchuk. Il russo ha dimostrato di avere talento, ma il suo estro non ha ancora trovato riscontro nel gioco di Gian Piero Gasperini. Il suo ex tecnico, Alexander Voronkov, gli ha suggerito una soluzione clamorosa: “Miranchuk ha 25 anni e deve giocare. La Serie A forse non è il campionato ideale per lui perché c’è troppo tatticismo – ha detto a Sport24.ru -. L’Atalanta non è un top club come Inter, Juventus o Milan e lui non è la prima scelta di Gasperini. Secondo me si troverebbe meglio in un campiono dove ci sono maggiori spazio come la Liga“.

44 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

44 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News