Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ancora Piccoli: “Meglio non pensare a quel gol annullato con l’Inter”

Piccoli Hellas Verona

La punta bergamasca ripercorre quanto fatto con le giovanili e la rete del 3-2 contro l’Inter, annullata dal VAR

“Quale data ricordo con più piacere? Il gol vittoria con il Torino. Ma ce ne sarebbe stata un’altra di data, a San Siro con l’Inter, partita bellissima finita 2-2 ma mi hanno annullato il gol del 3-2 al 90’: sarebbe stato il mio fiore all’occhiello. Non ci penso più. Guardo al presente”. Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’attaccante dell’Atalanta Roberto Piccoli si proietta alle prossime sfide con la maglia nerazzurra.

Non dimenticando il passato e la strada percorsa: “Nelle giovanili tanti mi dicevano che non ero pronto come giocatore, che non sarei mai diventato qualcuno. Io me ne sono altamente fregato, ho continuato a lavorare. E devo ancora lavorare, ma sono arrivato a vent’anni in Champions. È una cosa che nessuno mi ha regalato, io so cosa vuol dire lavorare e darci dentro. Lo so, c’è molto di Bergamo in questo: ogni giorno bisogna lavorare sodo per guadagnarsi qualcosa”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News