Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Bacheca del Tifoso

Champions, all’Old Trafford meno di 600 nerazzurri

Nessuna invasione di massa, ci sarà solo un charter che decollerà da Bergamo direzione Manchester settimana prossima

Troppe poche adesioni,  il gruppo ‘Chei de la Coriera’ non riesce ad organizzare un secondo charter diretto a Manchester per la partita di Champions dell’Atalanta, al momento c’è solo quello di Ata, associazione di tifosi atalantini, con circa 200 tifosi a bordo che hanno scelto la formula del pacchetto con viaggio organizzato. In 377 hanno invece scelto di andare a Manchester in autonomia per sostenere la squadra, sfruttando la vendita libera dei biglietti, ma sicuramente non ci sono più i numeri da esodo di massa a cui eravamo abituati nell’era pre Covid.

A chi non rientra nel primo charter ma non riesce a volare nemmeno nel secondo per scarse adesioni, ‘Chei de la Coriera’ suggerisce di prendere l’aereo di linea Ryanair, col volo d’andata Bologna-Manchester del 20 ottobre alle 11,55 e il ritorno col volo Manchester-Bergamo il 21 ottobre alle 13,20 inglesi. In totale saranno comunque meno di 600 gli atalantini nel settore ospiti del ‘Teatro dei sogni’.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso