Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Reca, che sfiga: adesso pure il Covid…

Non sembrano avere una fine i guai del già infortunato Arek Reca, prestito atalantino allo Spezia: 4 minuti in stagione, adesso Covid con sintomi

Soltanto 4 minuti più recupero in campo dall’inizio della stagione 2021-2022 e adesso ci si mette pure il Covid-19. E mica da portatore sano: Arkadiusz Reca, esterno sinistro dell’Atalanta parcheggiato in estate allo Spezia dopo le annate con Spal e Crotone, è risultato positivo al test ed è casa ammalato. Il giocatore era comunque ai box in seguito alla diagnosi del 18 settembre scorso: lesione al terzo medio/prossimale del retto femorale della gamba destra.

RECA HA IL COVID. Solo spiccioli per il polacco classe ’95, finora impiegato solo come riserva di Simone Bastoni il 12 settembre scorso al “Picco” nel match di campionato perso di misura contro l’Udinese. “Lo Spezia Calcio comunica che, in seguito all’insorgenza di lievi sintomi influenzali che hanno spinto lo staff medico a effettuare un tampone di controllo a domicilio, il calciatore Arkadiusz Reca è risultato positivo. L’esterno polacco, da diverse settimane esterno al gruppo squadra in quanto infortunato, è già in isolamento come previsto dal protocollo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News