Resta in contatto

News

Coronavirus: bollettino di venerdì 22 ottobre

Tutti i dati sull’andamento della pandemia di Coronavirus in Italia e in Lombardia estratti dal bollettino di venerdì 22 ottobre

In Lombardia i casi di Coronavirus rintracciati giorno dopo giorno continuano a essere un decimo del totale nazionale. Dal bollettino di oggi, venerdì 22 ottobre 2021, ne risultano infatti 381, un paio meno del penultimo aggiornamento, all’ombra del Pirellone su un totale in tutt’Italia di 3.882. In aumento i decessi registrati, in diminuzione nel complesso i ricoveri ospedalieri.

CORONAVIRUS, 22 OTTOBRE: ITALIA. In lieve incremento nel Belpaese i dati sui nuovi positivi rispetto a ieri, quando erano 3.794. Le vittime sono 39, ieri 36, per un totale di 131.763 da febbraio 2020. Diminuiti i tamponi, 487.218 contro 574.671, con conseguente aumento del tasso di positività, salito allo 0,8% dallo 0,66% nelle precedenti 24 ore. Gli attualmente positivi al Covid sono 73.729, 21 in meno nelle ultime 24 ore. 343 i pazienti in terapia intensiva, 13 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate (22) e uscite, mentre nei reparti ordinari se ne contano 2.443, 4 in più. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.733.557, i dimessi e i guariti 4.528.065, con un incremento di 3.861. Guida la classifica dei casi di Coronavirus più numerosi la Campania (+450), seguita da Lazio (+408), Sicilia (+400), Lombardia (+381) e Veneto (+381).

LOMBARDIA: IL CORONAVIRUS AL 22 OTTOBRE. A fronte di 97.653 tamponi processati (ieri 127.960), in Lombardia il tasso di positività sale di un decimale allo 0,3 per cento. Nelle ultime 24 ore si registrano 4 vittime,ieri solo una, per un dato complessivo pari 34.135. In calo i degenti per o con Covid-19: 274 (-2) nei reparti di area medica, 51 (-2) nelle terapie intensive degli ospedali sul territorio regionale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News