Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Beto: “Il mio idolo? CR7, decide le partite. Ne sa qualcosa l’Atalanta…”

Beto, attaccante dell’Udinese, prossimo avversario nerazzurro, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport

Di seguito un estratto dell’intervista odierna a Beto, rivale domenica della Dea: “Non ho mai avuto il sogno della Nazionale, io voglio vincere la Champions League. Non mi aspettavo di partire così anche se credo molto in me stesso. Gotti mi dice di stare tranquillo e lavorare. E che sono nel club giusto per crescere e fare carriera”.

IDOLO CR7. “I miei idoli sono Eto’o e Cristiano Ronaldo. Lui è un gradino sopra gli altri, un’icona. Per noi è anche una speranza perché può sempre decidere le partite. Ne sa qualcosa l’Atalanta. Da piccolo tifavo Chelsea e Inter. Approdare in nerazzurro? Ora ci penso solo come avversaria”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News