Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie A: Milan capolista almeno fino a domani. Il programma

La decima giornata del campionato di serie A, spezzettata in tre tronconi, vede il tentativo di fuga del Milan capolista. Il programma

Il Milan esce capolista dal tris di anticipi serviti martedì sera sul piatto dello spezzatino della decima giornata di serie A. E grazie al gol di Olivier Giroud al Torino (14′) a San Siro lo sarà certamente almeno fino a domani, giovedì 28 ottobre, quando l’unico posticipo in prima serata tra Napoli e Bologna al “Maradona” (arbitra Serra di Torino, DAZN) deciderà se a quota 28 salirà anche la squadra di Luciano Spalletti, fin qui protagonista di un percorso quasi netto col solo pareggio di Roma a frenarne il cammino.

GLI ANTICIPI: MILAN CAPOLISTA. 1-1, ieri, nel derby ligure tra lo Spezia di Thiago Motta e il Genoa di Davide Ballardini: autorete di Sirigu al 66′ e rigore del pari di Criscito venti minuti più tardi.  Nell’altra partita in programma alle 18.30, colpaccio della Salernitana di Stefano Colantuono in casa del Venezia: al vantaggio di Aramu (14′) rispondono Bonazzoli (61′) e Schiavone (95′). Alle 20.45, la botta rossonera e via col francese ex Chelsea a regolare un avversario ostico e tosto, ma spuntato.

LA DECIMA: IL PROGRAMMA DEL 27. Insieme a quella dei nerazzurri nella tana dei blucerchiati (Prontera; DAZN), oggi, mercoledì 27 ottobre, altre due sfide con kick off alle 18.30. Si tratta di Juventus-Sassuolo (Sacchi di Macerata; DAZN) e Udinese-Hellas Verona (Marchetti di Ostia Lido; DAZN). Tris servito in tavola dallo spezzatino anche alle 20.45: Cagliari-Roma (Pezzuto di Lecce; DAZN), Empoli-Inter (Chiffi di Padova; DAZN e SKY) e Lazio-Fiorentina (Ayroldi di Molfetta; DAZN).

SERIE A: LA CLASSIFICA PRIMA DELLA DECIMA. Questa la classifica provvisoria del massimo campionato prima della decima giornata (* 1 partita in più, ovvero il turno già disputato). Milan* 28 punti; Napoli 25; Inter 18; Roma 16; Atalanta, Juventus e Fiorentina 15; Lazio 14; Bologna ed Empoli 12; Hellas Verona, Torino* e Sassuolo 11; Udinese 10; Sampdoria 9; Venezia* e Spezia 8; Genoa e Salerintana* 7;  Cagliari 6.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News