Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Caso Reina, arrivano i provvedimenti: c’è il daspo per tre ultras

Due dei colpevoli erano incensurati, il terzo era stato riabilitato: decisive le immagini di videosorveglianza dello stadio

Il questore di Bergamo Maurizio Auriemma ha emanato nelle scorse ore tre daspo (della durata di cinque anni) nei confronti di B. L., 20 anni, incensurato, F. L., 28 anni, incensurato, e Z. G., 54 anni, già raggiunto da analogo provvedimento da Parma e ‘riabilitato’ nel 2019. I soggetti sono stati ritenuti responsabili del lancio di oggetti in campo durante Atalanta-Lazio di sabato scorso, all’indirizzo del portiere ospite Pepe Reina. Nelle scorse ore la società nerazzurra si era espressa in tal senso, condannando fermamente gli episodi citati.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News