Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Marsiglia-Lazio, vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti: “Sono violenti e fascisti”

Marsiglia-Lazio, arriva un’ordinanza del ministero dell’Interno francese che vieta la trasferta ai tifosi biancocelesti. Da leggere la motivazione

Un’ordinanza firmata dal ministero dell’Interno francese, relativa alla gara di Europa League tra Marsiglia e Lazio, che si giocherà giovedì sera, vieta la trasferta “ai tifosi della Lazio o a chi si presenta come tale”. Non solo, ma verrà persino negato “l’ingresso in Francia dai posti di frontiera stradali, ferroviari, portuali e aeroportuali” da mercoledì 3 a giovedì 4 novembre per i supporters biancocelesti. La motivazione che ha portato a questa decisione è la seguente: a causa dei ricorrenti comportamenti violenti tenuti da certi tifosi nei pressi dello stadio e nei centri delle città che ospitano le partite”, oltre “alla ripetuta intonazione di canti fascisti e all’esibizione di saluti romani”.  L’ordinanza ha ricordato anche i recenti scontri a Marsiglia tra tifosi dell’OM e quelli del Galatasaray lo scorso 30 settembre, dove ci furono violenti scontri e rimasero feriti 32 poliziotti.

Per tutte le notizie sul mondo biancoceleste, clicca su SololaLazio

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario