Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’euro-Atalanta fa paura a tanti

La squadra nerazzurra è una lontana parente di quella che venne strapazzata dalla a Zagabria tre anni fa

Il pareggio subito in pieno recupero contro il Manchester United ha lascio un certo amaro in bocca in casa Atalanta, ma il punto finale può comunque essere accolto positivamente nella corsa per un posto negli ottavi di finale. La gara contro i Diavoli Rossi ha messo in mostra, per l’ennesima volta, una squadra in grado di gettare il cuore oltre gli ostacoli rappresentar dagli infortuni e spaventare una big europea. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’Atalanta strapazzata dalla Dinamo Zagabria, allo stadio Maksimir, tre stagioni fa, è solo un ricordo sbiadito. Da allora i ragazzi di mister Gasperini sono cresciuti in maniera esponenziale, negli anni ha regolato Liverpool, Ajax (due volte), Valencia; ha spaventato il PSG nei quarti di finale due anni fa, il Real Madrid negli ottavi della passata edizione e ha fatto tremare lo United sia all’Old Trafford che a Bergamo.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News