Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lo dice la scienza: il calcio col Coronavirus non c’entra

Lo studio delle Università di Basilea e Saarland conferma che la diffusione del Coronavirus nel calcio, sport all’aria aperta, è infinitesimale

Quarantene nel calcio? No, grazie. Uno studio delle università di Basilea e Saarland, pubblicato dal British Journal of Sports Medicine e riportato da Sky Sport, nega connessioni dirette tra la pratica dello sport più seguito del mondo e la diffusione del Coronavirus: sul campo le probabilità di contagiarsi sono minime.

LA SCIENZA: CALCIO NON TRASMETTE CORONAVIRUS. In base alla ricerca dei due atenei, dunque, le misure di isolamento per le squadre avversarie non sarebbero giustificate ove non vi fosse stato contatto ravvicinato tra infetto e negativi al di fuori del contesto di gioco. Lo studio, effettuato su 1.300 casi sospetti di contagio sul campo di calcio e finanziato dalla Deutscher Fussball Bund, la federcalcio tedesca, copre professionismo, dilettantismo e settori giovanili nel periodo compreso tra agosto 2020 e marzo 2021.

IL CORONAVIRUS, IL CALCIO E IL CAMPO. Di certezze, tra parentesi, nemmeno l’ombra, nemmeno stavolta. Sono stati solo 104 i casi in cui era “altamente probabile” che un giocatore infetto avesse partecipato ad allenamenti o partite. Proprio durante l’agonismo i contatti potenzialmente atti a trasmettere il Coronavirus sono rari e di durata quasi insignificante: solo in 2 delle 104 situazioni analizzate non è stato possibile escludere completamente la trasmissione sul campo. Attenzione, però: lo studio della scienza precede la diffusione della variante delta e i protocolli applicati non hanno tenuto conto degli asintomatici…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News