Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La rinascita di Ilicic: a un passo dal podio dei bomber nerazzurri

Josip Ilicic, tra la doppietta all’Empoli, il gol alla Sampdoria e quello al Manchester United, sembra definitivamente tornato se stesso

2 all’Empoli, la Sampdoria, il Manchester United. Il poker nel sacco in una manciata di partite in cui ha saputo essere decisivo, come sottolinea Tuttosport che parla di “rinascimento”, ha proiettato Josip Ilicic alle soglie del podio dei bomber dell’Atalanta di tutti i tempi. Quota 60 significa aver staccato il Papu Gomez (59) lanciandosi alla rincorsa di Severino Cominelli (62), di Duvan Zapata (73) e a quella decisamente più improbabile di Cristiano Doni (112).

ILICIC, RINASCITA DA PODIO. Il settimo sigillo in Champions League raggiunto col battistrada contro i Red Devils consegna l’immagine dell’Ilicic asso di coppe. Un fuoriclasse che a Bergamo pareva proprio a fine corsa e invece ha saputo risollevarsi. Anche dalle proprie sfortune personali: nell’estate del 2018, durante le qualificazioni di Europa League, un’infezione batterica ai denti; nella primavera del 2020, il Coronavirus, svelato dall’outing sanitario del capitano ripudiato nella scorsa sessione invernale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News