Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Atalanta, l’emergenza infortuni è finalmente terminata

Gosens

Al rientro dalla sosta l’Atalanta sarà al completo, o quasi. Unico assente Hateboer, Gosens è sulla via del rientro

Sosta per le nazionali, giocatori in viaggio, poco meno di due settimane al prossimo impegno dell’Atalanta, contro lo Spezia in campionato. La squadra di Gasperini ha affrontato alla grande il secondo ciclo stagionale di sette partite in tre settimane, guadagnando punti in campionato e sfiorando la vittoria contro il Manchester United in Champions League. Il tutto durante una vera e propria emergenza infortuni, finalmente terminata.

L’Atalanta che vedremo in campo dopo la sosta sarà finalmente al completo, o quasi. In difesa sono rientrati tutti: Demiral da qualche settimana, così come Djimsiti, mentre Toloi è sempre più vicino a tornare in campo, probabilmente già con lo Spezia. Sugli esterni per Hateboer ci vorrà ancora un po’ di tempo, mentre Gosens è ormai sulla via del rientro. A centrocampo, poi, si è già rivisto Pessina, nel finale della partita contro il Cagliari.

Sono recuperi fondamentali, per riuscire a dare tutto negli ultimi due impegni di Champions League e nella seconda metà del girone d’andata di Serie A, perché anche a novembre dicembre si giocherà ogni tre giorni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News