Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

E’ un’Atalanta “formato trasferta”

atalanta

Lontano dal Gewiss Stadium sono arrivati la bellezza di 16 punti su 18 conquistabili. Ma ora bisogna fare di più in casa

In questa prima fase di stagione, l’Atalanta si è indiscutibilmente messa in luce per l’ottimo rendimento in trasferta. Lontano dal Gewiss Stadium, la formazione allenata da Gian Piero Gasperini ha infatti conquistato ben 16 punti rispetto al 6 presi nelle gare casalinghe.

CAMBIO PASSO. La Gazzetta dello Sport sottolinea però come sia necessario incrementare anche il bottino interno per cercare di rimanere nel gruppo di testa. I prossimi impegni casalinghi vedranno gli orobici affrontare Spezia e Venezia, ossia due avversarie più che alla portata per la banda di Gasperini e interrompere il digiuno che dura dal 21 settembre.

IL CONFRONTO. Fra le big è ultima: se in trasferta il rendimento è da top con Napoli e Milan, in casa non è lo stesso. partenopei, rossoneri e Lazio ne hanno ottenuti 16, Roma 13, Inter 11 e persino la Fiorentina (9) precede i nerazzurri, quindicesimi e davanti solo a Cagliari, Sampdoria, Salernitana, Empoli e Genoa.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News