Resta in contatto

News

Coronavirus, il bollettino: l’Iss minaccia nuove zone gialle

Venerdì prossimo le eventuali decisioni dalla cosiddetta cabina di regia. L’Iss valuta negativamente i casi di Coronavirus delle ultime settimane

Zona gialla vicina per Friuli Venezia Giulia (terapie intensive occupate al 14 per cento) e Provincia autonoma di Bolzano, che vuole salvare i Mercatini di Natale, ma l’aumento dei casi di Coronavirus registrata in tutta Italia nel bollettino di oggi, mercoledì 17 novembre, è una minaccia incombente di nuove restrizioni decise dalla cabina di regia coordinata dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss). Venerdì i possibili pronunciamenti. Nella Penisola, in totale, 10.172 i casi con 72 morti. Ieri erano 7.698 e 74.

CORONAVIRUS A RISCHIO DI ZONE GIALLE. Le avvisaglie di zona gialla per buona parte del Paese sono suffragate dal ritorno sopra quota diecimila: non succedeva dallo scorso 8 maggio. 537.765 i tamponi processati, quasi 150mila meno di ieri, con balzo del tasso di positività dall’1,1% all’1,9%. Il totale delle vittime sale a di 132.965. Le terapie intensive sono 5 in più (ieri +6) con 39 ingressi giornalieri salendo a 486, i ricoveri ordinari a +90 (ieri +162) arrivando a quota 4.060.

CORONAVIRUS IN LOMBARDIA. La Lombardia guida la poco ambita graduatoria delle Regioni dove s’è registrato l’aumento più cospicuo di nuovi positivi al Covid-19 con 1.858, seguita da Veneto (1.435) e Lazio (944). All’ombra del Pirellone, negli ultimi 7 giorni, l’incidenza su 100 mila abitanti è pari a 74 contro una media nazionale di 91, secondo quando riferito dall’assessore al welfare Letizia Moratti: un anno fa era di 592, “il tasso di occupazione dei letti ospedalieri del 124% e delle terapie intensive del 56%”.

CORONAVIRUS: I DATI IN LOMBARDIA. Nella nostra regione, a fronte di 106.695 tamponi effettuati, sono 1.858 i nuovi positivi (1,7%): ieri, 1.409 con lo 0,9% di tasso di positività. In terapia intensiva ci sono 53 posti letto Covid (+2), negli altri reparti 556 (+32). I 13 decessi odierni (ieri 5) portano il totale a 34.261. I dati per provincia: 609 nel Milanese di cui 241 a Milano città; Bergamo: 114; Brescia: 224; Como: 116; Cremona: 74; Lecco: 50; Lodi: 48; Mantova: 67; Monza e Brianza: 187; Pavia: 75; Sondrio: 24; Varese: 213.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News