Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Muriel-Malinovskyi: ora non c’è più tempo da perdere

crotone-atalanta

Gasperini conta sul recupero del Colombiano e dell’ucraino per confermarsi in campionato e in Champions League

Dopo un avvio tra alti e bassi, l’Atalanta ha risalto la classifica e il quarto posto attuale è in linea con le previsioni stagioni. C’è di più: mai in passato la squadra nerazzurra aveva accusato questa opzione dopo 12 giornate. Tutto questo col peso dei molti infortuni che hanno colpito la Dea, ma il peggio ora sembra essere alle spalle e la ritrovata forma degli uomini chiave rappresenta un fattore chiave.

Atalanta, riparte dai big

Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, però, fino a questo punto si ha la sensazione che l’Atalanta non abbia viaggiato a pieno regime, forse perché alcuni elementi hanno reso al di sotto delle aspettative. Tra questi ci sono Luis Muriel e Ruslan Malinovskyi.”Lucho” era partito subito con un gol al Torino, poi l’infortunio l’ha rallentato e lo score in campionato parla di una sola rete in sei presenze. In nazionale le cose non vanno meglio con zero gol nelle ultime cinque partite. L’anno scorso Muriel aveva messo a segno quattro reti, ma è dalla 13esima giornata che è riuscito a mettere il turno chiudendo poi la stagione a quota 22. Ci si aspetta molto anche da Ruslan Malinovskyi, tradizionalmente un diesel in fatto di prestazioni: a quanto punto della stagione, l’anno scorso era addirittura a quota zero segnature per poi chiudere il campionato con otto gol.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News