Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il triangolo d’oro dell’Atalanta che ha portato cinque gol

I vertici sono Zappacosta-Zapata e Mario Pašalić

L’assenza di Robin Gosens è stata superata in maniera importante dall’Atalanta, che ha saputo fare di necessità virtù in un momento che sembrava non facilissimo. Ne parla La Gazzetta dello Sport nella sua edizione odierna, sottolineando anche uno dei nuovi punti di forza della Dea: cinque gol, tra campionato e Champions, sono arrivati dal triangolo Zappacosta-Zapata-Pašalić, con gli ultimi due che possono invertirsi nel ruolo di finalizzatore conclusivo.

A pagarne le spese sono state Manchester United, Sampdoria (due volte nella stessa gara), Cagliari e Spezia, in rigoroso ordine cronologico.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News