Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Pagelle a confronto – Palomino apre il podio, ma quante insufficienze

Palomino

Palomino, autore del temporaneo 2-1 a Berna, premiato dalle pagelle di tutti contro lo Young Boys in un podio colombian-sudamericano. Ma le insufficienze…

José Palomino, su carta e web, is the best. Se non si vince, comunque, restano le magagne e pure qualche capro espiatorio da bocciatura senza esami di riparazione. Quando ti fai rimontare due volte fino a rischiare di perdere, le insufficienze per i compilatori di pagelle diventano un dovere d’ufficio. Non fa eccezione l’Atalanta, che contro lo Young Boys paga lo scotto degli errori in marcatura di Merih Demiral sull’1-1 di Siebatcheu e di Marten de Roon sul 2-2 di Sierro. Ma voti e giudizi negativi, nel pirotecnico 3-3 allo Stadion Wankdorf, riguardano anche altri.

PAGELLE DI BERNA: LE INSUFFICIENZE. Nello specifico, la media dei sei quotidiani presi in considerazione dalla rubrica del giorno dopo di CalcioAtalanta.it sembra voler dare torto anche ai subentrati Matteo Pessina e Berat Djimsiti. Quest’ultimo, in particolare, sarebbe uscito troppo in ritardo per contrastare Hefti, autore del momentaneo vantaggio di casa all’84’. Secondo i criteri di valutazione dei tifosi, comunque, emergono altre pagelle inferiori al 6, seppur non di tantissimo.

PALOMINO APRE IL PODIO DELLE PAGELLE. Se le testate assegnano la palma del migliore al difensore tucumano, autore del secondo sorpasso all’ottavo della ripresa, i sostenitori e i lettori del nostro on line atalantologo esprimono la preferenza per Luis Muriel, che con la sua punizione nell’angolino a lato del primo palo ha cavato dal buco un’intera nidiata di ragni. Un terzetto tutto sudamericano chiuso in un caso e nell’altro dall’apripista Duvan Zapata.



Il sondaggio è chiuso.

Ecco le medie dei voti:

 Gian Piero Gasperini
6.4
 Juan Musso
6.7
 José Luis Palomino
7.5
 Berat Djimsiti
5.9
 Rafael Tolói
6
 Giuseppe Pezzella
6.2
 Merih Demiral
5.6
 Joakim Maehle
5.7
 Marten de Roon
5.5
 Matteo Pessina
5.7
 Mario Pašalić
5.9
 Davide Zappacosta
6.7
 Teun Koopmeiners
5.9
 Remo Freuler
6.2
 Duván Zapata
7.1
 Luis Muriel
7.6
 Ruslan Malinovskyi
6.2

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche