Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Europa degli altri: tris Lazio, altri due rigori per Immobile

immobile

Il centravanti dell’Aquila mette in cassaforte il risultato nell’ex casa di Miranchuk. Ora la Lazio può puntare alla vetta in Europa League

Due rigori di più e Ciro Immobile regala alla Lazio la vittoria sul campo della Lokomotiv Mosca, completata a un tris dal novantesimo dal sinistro di Pedro per il 3-0 che vale il secondo posto sicuro nel Gruppo E di Europa League. In classifica si può ancora agguantare il primo posto, attualmente occupato a quota 11 dal Galatasaray: all’Olimpico basterà centrare altri 3 punti.

LAZIO: IMMOBILE DI RIGORI. Decisivi, ai fini di un risultato che non accennava a sbloccarsi a dispetto dell’evidente superiorità della squadra di Maurizio Sarri, i falli in area di Sylanov e Barinov rispettivamente ai danni di Zaccagni e del bomber biancoceleste. All’11’ e 18′ della ripresa i penalty del torrese, 164 gol laziali, 3 in questa stagione europea, 14 in EL e 23 in tutto nelle competizioni Uefa.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News