Resta in contatto

News

Gomez, il sivigliano (forse) pentito: “Per l’Atalanta dissi no agli arabi”

Gomez

A DAZN il Papu Gomez ha rivendicato quanto fatto per l’Atalanta, tipo resistere alla sirene degli arabi: “Per fare grande la squadra”

“Ho Bergamo ho lasciato la vita dicendo di no agli arabi che mi avevano offerto milioni su milioni”. L’Eco di Bergamo filtra l’ennesima intervista del Papu Gomez da sivigliano, stavolta a DAZN, in cui l’ex diez nerazzurro ha voluto rivendicare quanto fatto per la squadra e la società: “Volevo far grande l’Atalanta quando sarebbe stato facile farle la guerra per i soldi non tornando per il ritiro, obbligandola a vendermi”.

GOMEZ IL SIVIGLIANO: “COSA HO FATTO PER L’ATALANTA”. “Volevo diventare una bandiera scrivendo la storia dell’Atalanta. Solo una volta ho pensato davvero all’offerta degli arabi, ma sono rimasto per amore della squadra e della città – le parole di Gomez -. A Siviglia hanno pianto quando il Mudo Vazquez ha lasciato, speravo l’avrebbero fatto anche per me a Bergamo. Non sono pentito di niente, nessuno mi ha dato tanto quanto i tifosi atalantini”.

56 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

56 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News