Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pecoraro sulle plusvalenze: “La Juve ce l’ha nel DNA, ai tempi Mancini…”

Nel corso della sua gestione cercò di fare chiarezza sul “caso-Mancini”

L’ex capo della Procura Federale Giuseppe Pecoraro non usa mezzi termini, al Corriere della Sera, per parlare della situazione plusvalenze, forse anche con un’iperbole: “La Juve ce l’ha nel DNA, le interessa solo vincere. Le regole non vengono rispettate, mancano controlli sui bilanci, sulle fideiussioni, su tutto”.

Nella sua gestione aveva cercato di fare chiarezza?: “Sì, lo feci con Mancini, oggi alla Roma. Il Perugia lo vendette all’Atalanta per 200 mila euro, più Santopadre valutato un milione. Ma come poteva valere più lui di Mancini? Il valore è soggettivo, però entro ceri limiti. Io quando chiedevo le carte sulla Juve ricevevo quelle sul Bari o sul Foggia: su certi club è complicato muoversi”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News