Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Francesco Della Villa: “Meno gare per prevenire gli infortuni”

Gosens

Il direttore del Centro Studi Isokinetic: “Il rischio di farsi male si può ridurre ma non azzerare. Giocare due gare in quattro giorni aumenta il pericolo”

L’infortunio al ginocchio dell’ex Atalanta, Simon Kjaer, è solo l’ultimo di una serie di incidenti che ha colpito i giocatori di Serie A. E se c’è una squadra che ha pagato un conto salato in questo senso è proprio la squadra nerazzurra che ha dovuto fronteggiare una pesante emergenza nelle scorse settimane, mentre solo pochi giorni fa ha perso nuovamente Robin Gosens dopo che il tedesco aveva lavorato duramente per recuperare dall’infortunio di inizio stagione. La causa di questo questo è semplice: si gioca troppo.

Della Villa (Isokinetic): “Troppe gare aumentano il rischio infortuni”

A dirlo, attraverso le pagine del Corriere dello Sport, è Francesco Della Villa, direttore del Centro Studi Isokinetic: “Gli infortuni purtroppo ci saranno sempre, anche se possono essere ridotti. Bisogna cercare di ragionare su performance sostenibili degli atleti. Sapevamo che questi due anni sarebbero stati molto difficili. I calciatori si prendono un rischio giocando e questo rischio non potrà mai essere azzerato completamente, ma un calendario così congestionato aumenta i fattori di riscuotere. Avere una partita a una distanza inferiore di quattro giorni rispetto alla precedente comporta un aumento di rischio rispetto a una distanza di sei giorni. Questo è provato scientificamente. Anche se c’è molto interesse nella cura e nella prevenzione dei legamenti del ginocchio, nel calcio sono gli infortuni muscolari che la fanno da padrone“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da News