Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Qui Verona, Tudor: “Stimo il Gasp, le due squadre si rispecchiano…”

Hellas Verona

Il tecnico gialloblù ha presentato la sfida contro l’Atalanta ai microfoni della sala stampa di via Olanda

Si è da poco conclusa la conferenza stampa di mister Tudor, il quale ai microfoni della sala stampa di via Olanda ha presentato la sfida contro l’Atalanta in programma domani alle ore 15.

Di seguito, dunque, le principali dichiarazioni del tecnico gialloblù.

VENEZIA. «Al Penzo siamo partiti bene, ma ci siamo persi mezz’ora, una cosa che può capitare. Loro non hanno fatto calcio-champagne, ma hanno semplicemente sfruttato i nostri errori. I problemi di stomaco di Casale poi non hanno aiutato, però i ragazzi si sono parlati nello spogliatoio e sono rientrati con un altro spirito».

SIMEONE CONTRO ZAPATA. «Le valutazioni dei giocatori al giorno d’oggi sono esagerate, credo siano raddoppiati negli ultimi dieci anni. Noi sicuramente ci teniamo stretto Simeone e loro si godono Zapata. Sarà una bella sfida tra due grandi attaccanti».

LA PARTITA. «Mi aspetto una bella gara, noi siamo in forma e saremo motivati perché affronteremo una delle favorite per lo scudetto. Le due squadre si rispecchiano un po’ l’una nell’altra e credo che alla fine vincerà chi sbaglierà di meno. Saranno molto importanti anche i cambi. Difficile comunque dire come finirà perché nessuno farà calcoli».

L’AVVERSARIO. «Ciò che Gasperini ha capito dieci o quindici anni fa, gli altri l’hanno capito ora: bisogna capire che nel calcio bisogna correre e sfruttare al massimo la fisicità della squadra, perché se non lo fai la qualità non esce e perdi anche contro squadre sulla carta più scarse. Il modo di fare calcio di Gasperini è particolare, io lo stimo tanto e credo che tutti gli elogi che ha ricevuto in questi anni siano meritati».

L’INFERMERIA. «Dawidowicz dovrebbe recuperare in quattro mesi, ma noi speriamo anche prima perché è un giocatore importantissimo per noi, è fortissimo e un ragazzo eccezionale. La sua assenza si sentirà sicuramente, gli auguriamo di tornare presto e ancora più forte. Barak si è allenato con la squadra, Ceccherini e Casale stanno bene. Hongla è tornato ma non si è allenato per due settimane e credo non sarà nemmeno in panchina. Sempre fuori anche Günter, Kalinic».

I SINGOLI. «Magnani è entrato bene a Venezia, Sutalo è in crescita. Lasagna ha inciso a Venezia, ma anche Bessa potrà essere decisivo. Rüegg? Giocherà in Coppa».

IL MERCATO. «Con D’Amico parliamo tutti i giorni, anche perché viene a vedere tutti gli allenamenti. Vediamo cosa fare a gennaio, anche perché l’infortunio di Dawidowicz è un problema. Lavoreremo insieme, c’è un buon feeling. Per fare una battuta finale, speriamo che il presidente ci accontenti! (ride, ndr)».

Leggete tutte le notizie sul Verona su CalcioHellas.it!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Boga via e buona fortuna. Ma il buco è in mezzo al campo senza il miglior Freuler perdiamo partite a raffica . Serve comprare un centrocampista..."
calciomercato

Sondaggio: come dovrebbe comportarsi l’Atalanta dopo la pubblicazione delle intercettazioni?

Ultimo commento: "Percassi...il lupo perde il pelo ma...😡....ma mi auguro davvero il nulla ..solo per i tifosi che ha la Dea!!"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Ok ma importante che rinforzi il centrocampo perché mancano incontristi puri capaci di aggredire e recuperare palloni invece che lasciar giocare..."

Altro da News