Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Quei 19 secondi di Mario Pasalic

Tanto bastò il 15 febbraio 2020 al croato per decidere il risultato di Atalanta-Roma: i 19 secondi e la palla sotto l’incrocio di Pasalic

Tutto quello che si può fare in 19 secondi. Il post corredato di video del profilo Instagram dell’Atalanta suona come un messaggio a Mario Pasalic, capace di entrare e deciderla subito al 14′ della ripresa il 15 febbraio 2020: pochi giorni dopo la pandemia di coronavirus avrebbe messo alle corde anche Bergamo.

I 19 SECONDI DI PASALIC. L’ingresso al posto di Duvan Zapata, l’inserimento senza palla sul tic-toc tra Remo Freuler, Robin Gosens e la disattenta difesa giallorossa, mal supportata nell’occasione da Lorenzo Pellegrini. 19 secondi sufficienti al croato per mettere il naso avanti, dopo il botta e risposta tra Edin Dzeko e José Palomino, colpevole nel primo caso, nonché il risultato in cassaforte. Davanti al pienone del Gewiss Stadium, prima della lunghissima sequela di porte chiuse.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News