Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Tutti attaccanti, già 14 marcatori diversi a segno nella Dea

L’Atalanta col Milan è seconda per numero di marcatori diversi, dietro all’Inter, ma il record lo centrò nel 2015/2016 e nel 2020/2021

Segnano un po’ tutti nell’Atalanta, come sempre con mister Gasperini: il record, eguagliato lo scorso campionato, è di 18 marcatori diversi, ma la Dea quest’anno è già a quota 14. 

Come analizza L’Eco di Bergamo, Zapata comanda con 9 reti, Pasalic insegue a 7, poi ci sono Malinovskyi a 4, Ilicic a 3, Muriel e Koopmeiners a 2, Gosens, Toloi, Zappacosta, de Roon, Piccoli, Freuler, Demiral e Miranchuk a 1.  Secondo la statistica, l’Atalanta ha trovato più della metà dei gol dai centrocampisti: ben 19 su 37 (51,4%), ma contando anche Malinovskyi, Ilicic e Miranchuk. I gol degli attaccanti puri sono solo 12 (Zapata 9, Muriel 2, Piccoli 1),

Otto nerazzurri poi non sono ancora andati in gol in questa Serie A: Pessina e Palomino, che hanno segnato però in Champions, Djimsiti, Hateboer, Pezzella, Maehle, Lovato e Scalvini,

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News